Cos'é il Bridge Chi siamo I Corsi Principianti I Tornei I Corsi Gratuiti Under 25
  CORSO CUORIPICCHE (4° anno)
Il Programma del Corso CuoriPicche 2018 – 2019  si sviluppa in 10 serate monotematiche, con un costo ticket di 15 € a sera compreso materiale didattico, riguardanti le principali tematiche avanzate del gioco, controgioco e dichiarazione.   Le serate si svolgeranno a partire da ottobre 2018,  una o due volte al mese in serate anche diverse comprese tra martedì e giovedì. Ogni serata inizierà alle 21 e terminerà alle 23.30

Al termine del Corso CuoriPicche potranno essere attivate, a richiesta di un numero sufficiente di allievi e con quota di iscrizione specifica, due sessioni (serali) dedicate allo studio dell’apertura di 1SA debole (12 – 14).

La partecipazione al Corso CUORIPICCHE è aperta agli allievi provenienti dal CUORI e agli esterni con preparazione ritenuta sufficiente.
  PROGRAMMA CORSOCUORI PICCHE - 4° anno - Indirizzo Agonistico
(martedì sera)
Riunione   Argomento
    LA TECNICA AVANZATA DEL GIOCO DELLA CARTA
1

Controtempo - Riduzione & Colpo “en passant” - Movimenti Atipici delle Figure - Tecnica di gioco a colore nella 4-3 (moysian  fit)

2 Compressione
3

Elementi base di calcolo delle Probabilità - La Teoria dei Posti Liberi – La Teoria della Scelta Ristretta

 

LA STRATEGIA

4 TECNICA IN TORNEO A COPPIE  - Valutazione del Contratto dichiarato e conseguente Piano di Gioco: evitare la mano sottomedia - Differenze  tra Mitchell e Duplicato - Miglior contratto giocabile a 26/52  carte
5

LETTURA DELLE MANI AVVERSARIE  -  Informazioni esplicite e  implicite – La localizzazione degli onori mancanti - Giocare come se 

6

IL GIOCO “TRASVERSALE” “Convincere” gli avversari a effettuare contro giochi sbagliati - I Giochi di Inganno e l’arte di provocare errori - Nascondere le carte - Le carte false e i “segnali difensivi” del dichiarante - Limitare lo spazio di  comunicazione (segnali)  tra i difensori

  IL CONTROGIOCO
7

IMPOSTAZIONE   Obiettivi e logica di base - Le situazioni standard di controgioco: Aggredire ciò che può “scappare” Controgioco neutro -   Controgioco  “come se" - Differenza tra Mitchell e in Duplicato

8 I CODICI DIFENSIVI   A cosa, a chi, quando e quali servono?
9

IL CONTROGIOCO “TRASVERSALE”  - “Convincere” il dichiarante a seguire un piano di gioco sbagliato - L’arte di provocare errori

  LA DICHIARAZIONE
10

SVILUPPI DICHIARATIVI Le aperture leggere in 3^ posizione  - La   DRURY - Le aperture in 4^ posizione - La regola dei Punti Pearson –  Le modifiche in 4^ posizione - Gli Interventi Quarti e Gli  Interventi “brutti”: quando e perché - Sviluppi  convenzionali: Walsh, Check Back, Lebensohl – Gazzilli



  Home E-mail: info@liguriabridge.it Torna su